Con il subentro in ANPR via il rilascio dei certificati nelle tabaccherie.

1' di lettura 14/04/2021 - Un altro passo avanti nel percorso di miglioramento della nostra Città. È stata firmata la convenzione tra il Comune di Vibo Valentia e la FIT (Federazione italiana tabaccai) che consentirà alle tabaccherie presenti sul territorio di rilasciare certificati anagrafici.

In seguito all’imminente subentro in ANPR – Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente – ad opera del Comune di Vibo Valentia, i tabaccai presenti sul territorio comunale offriranno ai cittadini la possibilità di richiedere uno dei certificati anagrafici disponibili, al costo massimo di 2 euro.
I tabaccai aderenti potranno rilasciare i seguenti certificati anagrafici: Contestuale (Nascita, Residenza, Cittadinanza, Esistenza in vita), Contestuale AIRE, Contestuale e stato di famiglia, Cittadinanza, Convivenza di fatto, Esistenza in vita, Morte, Nascita, Residenza, Stato di famiglia, Stato libero, Unione civile, Certificato di Contratto di convivenza.

“Con questa nuova convenzione” - dichiara l’Assessore ai Servizi Demografici ed all’Innovazione Tecnologica Michele Falduto - “ampliamo la possibilità di usufruire dei servizi comunali a disposizione dei cittadini. I tabaccai rappresentano un importante presidio fisico di prossimità e si affiancano ai servizi online, il cui utilizzo è in costante crescita e grazie ai quali è possibile evitare attese e code presso gli sportelli comunali. Con il subentro in ANPR, il Comune copie un altro importante passo in avanti verso la digitalizzazione dei Servizi in favore dei cittadini ed, in particolare, con la sottoscrizione della Convenzione con la FIT, si agevola il lavoro del personale comunale notevolmente ridotto a seguito dei numerosi pensionamenti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2021 alle 19:26 sul giornale del 15 aprile 2021 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Comune di Vibo Valentia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXwD